Che pavimento mettiamo?

Danilo..senti ma li ce la puoi mettere una scala? Certo, posso personalizzarla come vuoi….
No non ho lasciato la macchina fotografica e mi sono messo a fare l’architetto ^_^ Anzi diciamo che sto portando avanti quella che sarà una naturale evoluzione della fotografia immobiliare. Sto parlando dell’Arredamento Virtuale o Virtual Staging. Di cosa si tratta nello specifico? Sono in grado di dare già una visione di spazi che possono essere in corso di realizzazione come quelli presenti in un cantiere sia di quelli in case che potranno essere oggetto di una profonda ristrutturazione, fino a ridare vita agli  ambienti esterni. 

Grazie ad una fedele rappresentazione fotografica dell’ambiente, posso “vestirlo” secondo le esigenze del committente con risparmio sia di tempo che di denaro rispetto al canonico e costoso render progettuale.

Questo strumento si propone anche come valida alternativa al classico home staging. Sia ben chiaro non sto dicendo che lo va a sostituire in toto, ma ci sono sicuramente differenze sostanziali che portano il cliente finale a propendere per la versione virtuale dato che i costi e i tempi di realizzazione sono nettamente inferiori, soprattutto in quelle case sommerse di oggetti che dovrebbero essere prima svuotate. 

L’arredamento virtuale rappresenta un efficace strumento di marketing che un Agente Immobiliare può usare sia in fase di acquisizione di un immobile che in fase di vendita dello stesso. Un biglietto da visita che può far si che la propria Agenzia venga scelta da quei costruttori che desiderano instaurare un rapporto con chi ha strumenti di vendita evoluti e non il semplice volantino. Uno dei vantaggi dell’arredamento virtuale è quello di poter creare una “casa pilota” mentre il cantiere è alle prime fasi di realizzazione e dare al potenziale cliente un appeal in più sulla professionalità di chi sta costruendo. Non ultimo rappresenta una fucina di idee per il design finale che l’acquirente darà alla propria abitazione… di fatti non è raro che un’idea che ho proposto nei miei virtual staging sia stata recepita totalmente da chi ha comprato l’immobile!